Tag "Allevatori"

Accordo tra l’Associazione Produttori Carni Bovine Unicarve e l’Azienda Sodexo Italia Spa

È stato sottoscritto alla presenza del Presidente del Consiglio Regionale, Roberto Ciambetti, l’accordo tra l’Associazione Produttori Carni Bovine Unicarve e l’Azienda Sodexo Italia Spa. La sottoscrizione prevede la fornitura di carne di bovini allevati secondo il progetto “Qualità Verificata” da produttori veneti, da destinare ai servizi di ristorazione collettiva. L’’obiettivo dell’accordo è quello di fornire un prodotto certificato secondo regole stabilite dalla Regione Veneto, controllate da un Organismo Terzo, sulla

Pecora Brianzola: tosaerba a domicilio!

Dalla moda a km zero alle greggi tosaerba. Sono questi i nuovi business che stanno nascendo fra gli allevamenti di pecore in Lombardia dove si contano oltre 116mila esemplari, fra cui anche quelli di 3 razze in via di estinzione: la brianzola, la Ciuta e la Corteno. E’ quanto afferma la Coldiretti regionale in occasione del Pecora Day organizzato a 20 anni dalla prima clonazione animale con la nascita della

Tastè Gusto Italiano, l’e-commerce che avvicina contadini e consumatori

L’idea è di tre imprenditori di Pinerolo e utilizza Internet per portare in tavola gli alimenti del territorio. Si chiama Tastè Gusto Italiano ed è il risultato della collaborazione tra una trentina di piccoli produttori piemontesi, in prevalenza delle province di Cuneo e Torino, e il sito di e-commerce www.tastegustoitaliano.it. «Prima di tutto – spiega l’amministratore della società, Michele Pampiglione – abbiamo riunito un gruppo di agricoltori e allevatori attenti

Coldiretti: “Solo 1 stalla su 5 è sopravvissuta al regime delle quote latte”

Solo 1 stalla su 5 è sopravvissuta al regime delle quote latte che finisce dopo oltre 30 anni lasciando in vita in Italia solo 36mila allevamenti. E’ quanto emerge dal “Dossier sull’attuazione delle quote latte in Italia” presentato in occasione della mobilitazione degli allevatori della Coldiretti per la fine del regime quote latte, a Roma in Piazza del Foro di Traiano, con la pronipote della mucca “Onestina”, simbolo della battaglia

Expo 2015: Si alla carne di coccodrillo e insetti ma ingresso vietato al porceddu sardo

“Expo 2015, a Milano i visitatori potranno assaggiare la carne di coccodrillo dallo Zimbawe, probabilmente anche sgranocchiare insetti, ma le porte saranno sbarrate per il porceddu sardo. Un divieto che lascia molto perplessi”. Lo ha ribadito, in occasione della riunione della federazione nazionale suinicola di Confagricoltura il rappresentante degli allevatori sardi, Pier Luigi Mamusa. Questo paradosso, sottolinea Confagricoltura, colpisce un settore già in crisi: gli allevatori sardi sono già gravemente