Tag "vino italiano"

Vinitaly dal 15 al 18 aprile a Verona: Italy first negli Stati Uniti?

Verona – Controsorpasso dell’Italia ai danni della Francia negli Stati Uniti. Secondo le elaborazioni Vinitaly-Nomisma Wine Monitor su base doganale, nel primo bimestre 2018 il vino del Belpaese è infatti cresciuto in valore del 3,8%, contro il +3,4% dei transalpini. Un testa a testa che vede ora primeggiare il prodotto made in Italy con 243 milioni di euro e la Francia al seguito con 227 milioni di euro. «Il dato

Brexit: Problema o opportunità per il vino italiano?

Verona – Gli italiani comprano il vino soprattutto nei supermercati: nel 2016 hanno acquistato sugli scaffali 500 milioni di litri, spendendo 1 miliardo e mezzo di euro. E il 60% di questi acquisti è rappresentato dai vini con riferimento territoriale (Docg, Doc, Igt), il comparto che cresce di più: + 2,7% nel 2016 e + 4,9% nel primo bimestre 2017 (a volume). Si ricercano sempre più la qualità ed i

ProWein 2017: Il vino italiano prende il volo

Quando il settore internazionale dei vini e dei liquori si riunirà a Düsseldorf dal 19 al 21 marzo 2017 in occasione della ProWein, gli orologi verranno riposizionati in avanti. Gli orari d’apertura dell’importante fiera sono stati nuovamente fissati dalle ore 9 alle 18. A desiderare ciò la maggior parte degli espositori e dei visitatori che hanno dato il proprio feedback relativamente all’ultima ProWein tenutasi a marzo 2016. In questo modo

Anche il vino si spedisce via Mail Boxes negli USA

Il vino italiano è sempre più apprezzato dagli americani: nel 2015 l’importazione di bottiglie dall’Italia agli Stati Uniti si è attestata sui 2,5 milioni di ettolitri, per un valore di 1,4 milardi di dollari (dati Unione Italiana Vini), confermando la grande importanza del settore vinicolo per il made in Italy nel mondo. Alla diffusione del prodotto contribuisce anche l’amore dei viaggiatori statunitensi per l’Italia, che, secondo i dati Istat, nel