Tag "WEB"

Stefano Simontacchi: tassazione reale di un mondo virtuale, soluzione difficile ma necessaria

Date: Sun, 17 Dec 2017 Stefano Simontacchi – Intervista su “Il Corriere della Sera” del 16 dicembre 2017 – Simontacchi, membro del Consiglio Direttivo di Assoedilizia E-commerce di Francesca Basso «Web tax, serve un’intesa globale. Il nodo? Come dividere gli introiti» Stefano Simontacchi: l’Ue si muove in ordine sparso, l’Italia può avere un ruolo guida MILANO Nel mondo globalizzato la competizione tra gli Stati si gioca anche sulle tasse. «Mentre

Vente-privee: Analisi sui piaceri del palato sempre più a portata di click

Milano – Il rapporto tra consumatori e mondo del Vino e della Gastronomia negli ultimi anni ha subito una vera e propria mutazione, complice soprattutto il web e la stragrande quantità di informazioni e stimoli veicolati dalla rete che ha portato da un lato alla nascita di un consumatore molto più attento, esigente ed informato e dall’altro all’esplosione di contenuti e contenitori  web e televisivi dedicati al cibo e all’enogastronomia.

Terremoto e solidarietà: ecommerce Proloco di Arquata del Tronto

La solidarietà da oggi si fa anche on line. La Proloco di Arquata del Tronto ha lanciato il sito www.sosteniamoarquata.it, in cui si possono acquistare oltre alle magliette realizzate dalla stessa associazione, anche i prodotti delle attività economiche del territorio comunale: dalle eccellenze dell’agroalimentare locale a tutti i generi di prodotti delle aziende che dal 24 agosto hanno subito gravi danni alla loro attività. L’idea è quella di lavorare per

Salumi e social media: Tanti salami per amici…

Milanofiori ‐ Negli ultimi anni, si è registrato un significativo aumento della presenza sul web nelle cosiddette piattaforme ‘social’ del mondo dei salumi italiani: spazi virtuali dove gli utenti entrano in contatto fra loro. Il successo di questi strumenti in chiave di business, oggi imprescindibili per supportare l’attività di comunicazione di un’azienda o un’istituzione, è basato in larga parte sulla possibilità da parte degli utenti di fruire ‘senza filtri’ delle