Telemarketing e privacy violata, continuerà l’uso di database considerati illegittimi dal Garante

Telemarketing e privacy violata, continuerà l’uso di database considerati illegittimi dal Garante

Firenze – Basta col martellamento di proposte commerciali (spesso truffaldine) con telefonate a tutte le ore!
Contro il telemarketing selvaggio occorre che i cittadini si facciano sentire!

In Parlamento sta per consumarsi l’ennesima beffa: i call center continueranno ad utilizzare banche dati dichiarate piu’ volte illegittime da Garante della Privacy ed Unione europea!
In commissione Affari costituzionale del Senato sta per essere approvato un emendamento che legittimerebbe senza limiti l’uso di dati personali acquisiti senza consenso.

In Parlamento e’ gia’ stata depositata un’interrogazione parlamentare (1) dalla sen. Donatella Poretti, ma e’ indispensabile che i senatori che dovranno per primi votare siano stimolati dai
cittadini.
Per questo chiediamo che ognuno invii un messaggio ai componenti della commissione Affari costituzionali del Senato che’ blocchino in tempo questo scempio di legalita’.

Qui il testo consigliato:
http://tlc.aduc.it/documento/stop ai call center selvaggi scrivi al senatore_16515.php

1. http://tlc.aduc.it/comunicato/telemarketing privacy bloccare assalto agli utenti_16555.php

Per approfondire:
http://tlc.aduc.it/comunicato/telefonia call center selvaggio parlamento prepara_16499.php

Related Posts
Leave a reply