Paura ma nessun ferito e solo danni lievi. E’ questo il bilancio di una serie di scosse di terremoto di magnitudo 4.2 della scala Richter che si sono verificate questa mattina in Toscana tra le
6,14 e le 9,45. L’epicentro é stato localizzato tra i comuni di Firenzuola, Scarperia, Barberino del Mugello, S. Piero a Sieve in provincia di Firenze e Monghidoro, in provincia di
Bologna. Alcune scuole del Mugello sono state evacuate per sicurezza e in molti centri la gente è scesa in strada.