FierAgrumello, la Fiera Regionale Agricola di Primavera di Grumello Cremonese, torna a sbocciare nel primo fine settimana dopo Pasqua tra esposizioni, mercatini, intrattenimenti e spettacoli, con un occhio sempre attento alla gastronomia. L’appuntamento è fissato per il 7 e l’8 aprile nel grazioso centro lombardo, ma già nei giorni precedenti prenderanno il via gli appuntamenti e le manifestazioni collaterali che accompagneranno i visitatori fino all’evento clou, la due giorni di rassegna espositiva.

La festa entrerà nel vivo il 7 e l’8 aprile, con gli stand della Fiera – nella storica location del Mulinello di piazzale Da Vinci, a ingresso gratuito – che rimarranno aperti al pubblico con ingresso gratuito dalle ore 9 alle ore 20. Molte le iniziative in programma, con oltre 100 espositori di ogni settore: a partire dall’agricoltura e dalla zootecnia, e proseguendo con benessere, biologico, artigianato ed enogastronomia.

E a proposito di enogastronomia, non mancheranno le bancarelle con prodotti di nicchia provenienti da ogni angolo d’Italia, affiancate dallo street food che offrirà ai buongustai la possibilità di degustare prelibati e selezionati cibi da strada: pizzoccheri, panzerotti pugliesi, polenta e formaggi, carne allo spiedo, pizza, pane e prodotti da forno (con annesso il Laboratorio “Manine in Pasta” per i più piccoli), squisiti dolci e specialità internazionali.

Molte le iniziative collaterali previste in fiera come la Mostra di testuggini con laboratori per bambini, la Mostra cunicola con tenerissimi coniglietti, i cavalli arabi e il battesimo della sella; e ancora dimostrazioni di cagliatura alla presenza di esperti casari, degustazioni dei formaggi, il tiro a segno nazionale con possibilità di cimentarsi sotto la guida degli esperti, la musica country dal vivo e la country line dance. E’ confermato lo storico Mercato Straordinario degli Ambulanti lungo le vie del paese, in programma domenica 8 aprile dalle ore 9 alle 19; e come sempre a FierAgrumello ci sarà spazio per il binomio agricoltura-cultura, con le mostre d’arte contemporanea e di pittura e la 6° Mostra di Modellismo Agricolo a cura del Gruppo Amici Modellisti Agricoli di Grumello, arricchita quest’anno con workshop tematici.

Anche quest’anno la musica accompagnerà costantemente l’evento con tanti   appuntamenti a tema, che accontenteranno tutti i gusti e i visitatori di ogni età: è il caso – mercoledì 4 aprile – della serata con musica live amarcord, oppure di quella dedicata al ballo liscio e popolare in compagnia della rinomata Orchestra Cordani (sabato 7 aprile), che richiamerà il grande popolo del liscio   da tutto il territorio cremonese e non solo. La musica sarà inoltre protagonista del “Galà dei Premiati”, la serata spettacolo di domenica 8 aprile per la presentazione del Premio Agrumello e degli assegnatari 2018.