Trionfo dei fratelli Coen nella notte degli Oscar

Nella notte degli Oscar brillano le stelle dei fratelli Coen.

Hanno vinto 4 premi nell'80ma edizione. Statuette a Ferretti e Lo Schiavo per la scenografia e a Marianelli per le musiche

post 1203897600 border 1505952000

Los Angeles – Nella notte degli Oscar brillano le stelle dei fratelli Coen, ieri al Kodak Theatre di Hollywood, Los Angeles, sono state assegnati i più importanti
riconoscimenti del cinema mondiale.

Due i protagonisti assoluti dell’edizione di quest’anno, i fratelli Ethan e Joel Coen, che si sono aggiudicati quattro statuette con il film «Non è un paese per vecchi»:
migliore film, migliore regia, migliore sceneggiatura non originale, e miglior attore non protagonista, premio andato a Javier Bardem.

Gli altri riconoscimenti importanti sono andati a Daniel Day-Lewis, miglior attore per il film «Il petroliere», e a Marion Cotillard, giudicata la
migliore attrice per la pellicola «La vie en rose».

Ottantesima edizione magica anche per il nostro paese, con tre italiani premiati. Dante Ferretti e Francesca Lo Schiavo hanno vinto l’Oscar alla migliore scenografia per
«Sweeney Todd» di Tim Burton, mentre Dario Marianelli ha ricevuto il premio per la migliore colonna sonora originale per il film «Espiazione».

Tagged
Categorie

Nessun commento

Nessun commento!

Non ci sono ancora commenti, ma puoi essere il primo a commentare questo articolo.

Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Trionfo dei fratelli Coen nella notte degli Oscar

Servizio di Leonardo Zellino.

Hanno vinto 4 premi nell'80ma edizione. Statuette a Ferretti e Lo Schiavo per la scenografia e a Marianelli per le musiche

post 1203897600 border 1505952000

Tagged
Categorie

Nessun commento

Nessun commento!

Non ci sono ancora commenti, ma puoi essere il primo a commentare questo articolo.

Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *