UE. Coldiretti: 'stop a imitazioni per grappa, mirto, nocino e genepì'

Il Mirto di Sardegna, il Nocino di Modena, il Genepì del Piemonte e della Val d’Aosta, i limoncelli di Sorrento e Costa d’Amalfi, nonché due grappe siciliane sono stati inseriti
nell’elenco delle 39 indicazioni geografiche italiane, sul totale comunitario di 329, protette da imitazioni internazionali. E’ quanto riferisce con soddisfazione la Coldiretti in riferimento
all’approvazione da parte del Parlamento Europeo di un regolamento sulla definizione, designazione, presentazione e etichettatura degli alcolici, che integra l’elenco delle indicazioni
già registrate. Il provvedimento comunitario – riferisce la Coldiretti – si pone l’obiettivo di proteggere i superalcolici tipici del made in Italy insieme alla grappa che è il
distillato nazionale più imitato nel mondo dagli agropirati internazionali che lo producono con l’inganno, tra l’altro, anche in Sud Africa, in Argentina e negli Stati Uniti, causando
danni di milioni di Euro alle nostre esportazioni. Le indicazioni geografiche infatti – conclude la Coldiretti – sono protette «da qualsiasi impiego commerciale diretto o indiretto per
prodotti che non sono oggetto di registrazione, nella misura in cui questi ultimi siano comparabili alla bevanda spiritosa registrata con tale indicazione geografica o nella misura in cui l’uso
di tale indicazione consenta di sfruttare indebitamente la rinomanza dell’indicazione geografica registrata».

Le 39 denominazioni italiane protette dalle imitazioni:

• Brandy : Brandy italiano

• Acquaviti di vinaccia o marc : Grappa*, Grappa di Barolo, Grappa piemontese /
Grappa del Piemonte, Grappa lombarda / Grappa di Lombardia, Grappa trentina / Grappa del Trentino, Grappa friulana / Grappa del Friuli, Grappa veneta / Grappa del Veneto, S?roler Grappa /
Grappa dell’Alto Adige, Grappa siciliana*, Grappa di Marsala*.

• Acquaviti di frutta : S?roler Williams / Williams dell’Alto Adige, S?roler Aprikot
/ Aprikot dell’Alto Adige, S?roler Marille / Marille dell’Alto Adige, S?roler Kirsch / Kirsch dell’Alto Adige, S?roler Zwetschgeler / Zwetschgeler dell’Alto Adige, S?roler Obstler / Obstler
dell’Alto Adige, S?roler Gravensteiner / Gravensteiner dell’Alto Adige, S?roler Golden Delicious / Golden Delicious dell’Alto Adige, Williams friulano / Williams del Friuli, Sliwovitz del
Veneto, Sliwovitz del Friuli-Venezia Giulia, Sliwovitz del Trentino-Alto Adige, Distillato di mele trentino / Distillato di mele del Trentino, Williams trentino / Williams del Trentino,
Sliwovitz trentino / Sliwovitz del Trentino, Aprikot trentino / Aprikot del Trentino, Kirsch Friulano / Kirschwasser Friulano, Kirsch Trentino / Kirschwasser Trentino, Kirsch Veneto /
Kirschwasser Veneto

• Acquaviti di genziana : S?roler Enzian / Genziana dell’Alto Adige, Genziana
trentina / Genziana del Trentino

• Liquori : Mirto di Sardegna*, Liquore di Limone di Sorrento*, Liquore di Limone
della Costa d’Amalfi*, Genepi del Piemonte*, Genepì della Valle d’Aosta* e Genepì delle Alpi* (nome condiviso con la Francia )

• Nocini : Nocino di Modena*

Fonte: Elaborazioni Coldiretti

N.B. Con asterisco i prodotti aggiunti dal Parlamento Europeo

www.coldiretti.it

Related Posts
Leave a reply