Le casalinghe hanno tempo fino al 31 gennaio per versare il premio della copertura assicurativa INAIL.
L’importo annuale è di 12,91 euro ed è obbligatorio per le casalinghe a tempo pieno di età compresa tra i 18 e i 65 anni, anche se titolari di una forma di assicurazione
privata.
Le lavoratrici stagionali, temporanee e aventi contratti a tempo determinato, invece, devono essere in regola con il pagamento INAIL per il periodo di tempo in cui non percepiscono i
contributi.
L’INAIL, ove riscontri ritardi nel pagamento o assenza dello stesso, impone il pagamento di una sanzione che non può avere importo superiore a 12,91 Euro.