L’istruzione è un diritto umano fondamentale ed un prerequisito essenziale per affrontare le sfide dello sviluppo e della sicurezza alimentare. In un mondo in cui fame e povertà
sono in continuo aumento, sono necessarie nuove iniziative ed alleanze per promuovere l’istruzione e la formazione nelle aree rurali – dove vive il 70% dei poveri nel mondo.

Questo punto cruciale, ed altri che ugualmente sottolineano l’importanza dell’istruzione per le popolazioni rurali, saranno al centro del vertice internazionale che si terrà alla sede
della FAO a Roma il 4 e il 5 giugno 2009.

Alla sessione d’apertura il 4 Giugno, interverranno, tra gli altri, l’Ambasciatore della Francia presso la FAO ed un diplomatico di alto livello italiano. Si stima prendereanno parte all’evento
circa 100 partecipanti, tra cui i funzionari di governo di 20 nazioni Africane.

L’incontro di Roma è il seguito di due precedenti vertici sul tema dell’istruzione rurale tenutisi ad Addis Abeba (Etiopia) nel 2005 ed a Roma nel 2007. Gli obiettivi principali sono la
creazione di nuove partnership, la condivisione di buone politiche e pratiche e la promozione di sistemi d’istruzione e formazione che possano beneficiare l’agricoltura, lo sviluppo rurale e la
sicurezza alimentare.

La partnership per l’istruzione rurale è finanziata da Francia, Italia ed altri paesi.

Per informazioni e notizie precedenti sul tema dell’istruzione per le popolazioni rurali:

http://www.fao.org/nr/edu/edu_en.htm
http://www.fao.org/sd/erp/
http://www.fao.org/sd/erp/ERPPublications_en.htm

I giornalisti e corrispondenti stampa che desiderino partecipare all’evento sono gentilmenti pregati di contattare l’Ufficio Stampa della FAO per ottenere gli accrediti necessari.