Migliaia di persone hanno partecipato, domenica 10 giugno 2007 presso l’Enoteca Regionale del Barolo, alla presentazione ufficiale dell’annata del Barolo 2003 nella stupenda cornice del
Castello Falletti.

Alla presenza dell’Assessore Regionale all’Agricoltura Mino Taricco e davanti agli amministratori regionali, provinciali e locali, giornalisti e televisioni locali e nazionali, Piero
Chiambretti, testimonial dell’annata, ha firmato l’etichetta istituzionale realizzata dal Maestro pittore Ugo Nespolo.

Il Prof. Giuseppe Sicheri, scrittore
e docente di Chimica Viticola Enologica, ha commentato pubblicamente l’annata evidenziando la forza e l’eccellenza di questo Barolo 2003.

Sono stati insigniti dell’onorificenza all’Ordine Dinastico del Barolo la Presidente della Fondazione Sandretto Re Rebaudendo Patrizia Sandretto Re Rebaudengo, la Presidente Movimento Turismo
del Vino del Piemonte Chiara Soldati Caracciolo di Vietri, il Responsabile Settore Vini di Buonitalia – Ministero delle Politiche Agricole Giorgio Serra ed il Sommelier e Componente commissione
degustatrice dell’Enoteca Regionale del Barolo Giancarlo Germano.

Il giornalista Roberto Rabachino, Presidente Nazionale dell’ ASA – Associazione Stampa Agroalimentare Italiana ha presentato la manifestazione.

Il prossimo appuntamento di presentazione istituzionale dell’annata 2003 è per le ore 16,30 di Mercoledì 13 giugno 2007 presso il Grand Hotel “Marriott Flora” in Via Veneto a Roma
in collaborazione con la Camera di Commercio di Cuneo e la presenza dei produttori aderenti alla manifestazione.

Ufficio Stampa
Enoteca Regionale del Barolo – Regione Piemonte