Antonino Cannavacciuolo e Gennaro Esposito al Ventura Top Chef (video)

Antonino Cannavacciuolo Sorrentino di nascita ma piemontese d’adozione, chef  di “Villa Crespi” a Orta San Giulio, libera la sua fantasia attraverso una cucina allo stesso tempo emozionale e cerebrale. Il sole, la terra, il mare, il lago, la carne e il pesce sono gli ingredienti fondamentali delle sue creazioni. Hotel Villa Crespi, Via Fava, 18, Orta San Giulio (NO)
Gennaro Esposito pesca dal suo territorio partenopeodove vive  e costruisce piatti che soddisfano i sensi e la mente dei clienti come la parmigiana di pesce bandiera o la zuppetta di ricotta di fuscella con le triglie. Nel 2001 la prima stella Michelin e l’esperienze al Luigi XVI a Montecarlo ed al Plaza Athénée a Parigi di Alain Ducasse. Ristorante TORRE DEL SARACINO
, Via Torretta, 9 
Vico Equense (Na)

Intervista di Giuseppe Danielli, Direttore Newsfood.com

 

Leggi Anche
Scrivi un commento