Vercelli – “Più gusto più territorio”: è questo lo slogan con cui fa il suo ingresso in palinsesto, a partire da domenica 25 novembre, BOUQUET TV, nuovo canale
satellitare, la trasmissione, diretta da Raffaele Minervini, andrà in onda sul canale 857 di SKY alle ore 13:30 e in replica lunedì 26 alle ore 13:00.

Bouquet è un programma dedicato ai luoghi del gusto: un viaggio nel cuore dell’Italia per scoprire antiche tradizioni culinarie, ma anche per conoscere e far conoscere persone che
mettono l’anima nel proprio lavoro: produttori di cui si vuole svelare l’estro, il sacrificio e l’amore che li hanno portati a risultati eccellenti. Bouquet infatti non vuole essere una
rassegna gastronomica, vuole essere qualcosa in più: “L’esclusività non è per noi moda, ma è sinonimo di qualità, passione, attenzione, impegno.” :
così Minervini riassume la mission del programma. La sua è una vera e propria “Filosofia del Gusto”, che esalta il valore dei racconti, delle immagini, dei colori e dei suoni che
fanno del nostro Paese una terra ricca di storia, di cultura e di tradizioni che meritano di essere riportate alla luce e fatte conoscere.

Quello di Bouquet sarà un viaggio attraverso affascinanti sentieri e paesaggi spesso ricchi di storia, cultura e leggenda. La puntata di esordio andrà in onda dal suggestivo
scenario del Castello di Moncrivello, nel vercellese, e si aprirà con un editoriale del direttore Minervini, per poi passare al talk show sul tema “I prodotti tipici come veicolo di
turismo e marketing territoriale”, cui interverrà anche l’Assessore al Turismo della Provincia di Vercelli Marco Pasteris. Nell’intervento l’assessore vercellese ha parlato di quelli che
si possono considerare come i quattro assi del turismo vercellese e valsesiano: culturale, religioso, sportivo ed enogastronomica. “I quattro assi rappresentano un programma di ampio respiro
che prevede interventi di promozione e valorizzazione dell’offerta, un maggior coordinamento tra gli attori della filiera turistica, una più ampia integrazione con il territorio”, ha
commentato.
La trasmissione andrà in onda anche su Quartarete (sabato ore 11), su Video Novara (giovedì ore 16,30), su Tele Biella (sabato ore 18,30) e su un circuito di tv sparse su tutto il
territorio nazionale”.