I Sommeliers, in collaborazione con l’Amia Verona (Azienda Multiservizi Igiene Ambientale) e Rilegno (il consorzio nazionale che si occupa di raccolta, riciclo e recupero degli imballaggi di
legno e sughero), hanno lanciato a Vinitaly un’iniziativa ecologica: riciclare il sughero di tutti i tappi stappati in fiera, in quanto il sughero, come tutti gli imballaggi in legno,
è riciclabile al 100%.

Un chiaro messaggio per tutti gli enoappassionati e per gli addetti ai lavori: degustare sì, ma con coscienza; i tappi riciclati diventeranno pannelli fonoassorbenti, pannelli
termoisolanti, componenti per calzature e, ciò che ci sembra più interessante … nuovi tappi di sughero!

L’iniziativa di Rilegno, Ais e Amia Verona si affianca ad un progetto pilota per la raccolta differenziata del sughero avviato da Rilegno ad inizio anno, in collaborazione con Amia Verona, il
Consorzio di Bacino Verona Due del Quadrilatero, Serit e il Consorzio per lo sviluppo del Basso Veronese: in tutta la provincia di Verona, sughero e tappi di sughero possono essere portati in
appositi contenitori concentrati per ora negli esercizi commerciali specializzati (bar, enoteche, ristoranti ).