Vino, Cantina Ornellaia fa la Vendemmia d’Artista in Cina

Vino, Cantina Ornellaia fa la Vendemmia d’Artista in Cina

Successo per Vendemmia d’Artista, la presentazione dei vini di Cantina Ornellaia in Cina.

Davanti ad un pubblico d’imprenditori e personalità italiane e straniere, Ornellia ha unito vino italiano e cultura locale. Grande impressione ha suscitato “Questioning Confucius”: a
scultura in acciaio, opera dell’artista Zhang Huan, incarna l’equilibrio e l’armonia del filosofo condivisa dalla cantina toscana.

Tra i presenti all’iniziativa, l’ambasciatore italiano Iannucci, che ha commentato: “Saluto con grande soddisfazione questa intelligente iniziativa che coniuga la promozione del vino con quella
della cultura. Ornellaia è da tempo una delle cantine italiane di maggiore qualità e prestigio e si distingue per la sua capacità di coniugare con efficacia tradizione ed
innovazione sul mercato cinese che sta attraversando una fase di straordinaria espansione e di crescente livello di sofisticazione e diversificazione dei gusti dei consumatori”.

A breve, il gruppo Ornellaia si sposterà a Shangai, sempre con il patrocinio dell’Ambasciata italiana. Obiettivo, consolidare la presenza del vino nostrano sul mercato cinese, pronto a
diventare entro il il 2014 dovrebbe diventare il sesto al mondo per consumo.

SITO di VENDEMMIA D’ARTISTA

Matteo Clerici

Leggi Anche
Scrivi un commento