Voli di Stato: sul web parte l’iniziativa «Vola gratis col Presidente del Consiglio»

Voli di Stato: sul web parte l’iniziativa «Vola gratis col Presidente del Consiglio»

Monta la protesta sul web, dopo la decisione della Procura di Roma di chiedere l’archiviazione per la nota vicenda dei voli di Stato, che ha visto coinvolto in prima persona il Premier Silvio
Berlusconi.

Prende vita così sul blog del Presidente Codacons http://www.carlorienzi.it l’iniziativa denominata «Vola gratis con il Presidente del Consiglio». In sostanza i cittadini che
vogliono volare gratuitamente, sono invitati ad inviare una mail alla Presidenza del Consiglio, chiedendo un passaggio sugli aerei di Stato, specificando la data del viaggio e la
destinazione.

«Se viaggiare da semplici passeggeri sugli aerei di Stato non è reato e non comporta alcun costo aggiuntivo per la collettività – spiega Carlo Rienzi – allora tale
possibilità dovrebbe essere estesa a tutti i cittadini, e non solo a pochi fortunati. Invitiamo pertanto chi voglia effettuare uno spostamento su un aereo di Stato a visitare il blog
http://www.carlorienzi.it e seguire le istruzioni per chiedere un passaggio al Premier».

Leggi Anche
Scrivi un commento