WellnessFood ha per obiettivo quello di promuovere la
stretta connessione del prodotto alimentare – sia esso dietetico, funzionale o naturale – con il mondo del benessere e offrire alle aziende la possibilità di svolgere analisi e
previsioni sui prossimi orientamenti della parte più innovativa del mercato alimentare. Le aziende incontreranno sia il loro target professionale, sia quello consumer. Inoltre, medici
specialisti, dietisti, dietologi, farmacisti, tecnologi alimentari e opinion-makers si confronteranno sulla ricerca, la trasformazione, l’innovazione e la distribuzione alimentare.

“In considerazione delle tendenze delle grandi economie mondiali – dice Fabio De Santis, project manager di RiminiWellness – che riservano sempre più cura alla cultura della nutrizione e
alimentazione per la salute dell’individuo, sposata anche dal recente protocollo del Ministero della Salute Italiana, non poteva una manifestazione come la nostra non dedicare un’area al
fenomeno. Se l’americano si mette a dieta facendo registrare un incremento del 20% per la vendita dei prodotti biologici, del 6% per quelli ‘benessere’ e la grande distribuzione organizzata si
adatta al cambiamento, se in Inghilterra il manifesto contro l’obesità della Fdf-Food and Drink Federation prevede per le aziende 7 impegni diretti ad una produzione alimentare
più sana e la Disney bandisce zuccheri e grassi nei parchi di divertimento, anche in Italia dobbiamo prendere atto del fenomeno e interpretarlo al meglio”.

Fonte: www.puntobar.com