Zafferano 3 Cuochi, da 85 anni il vincente in cucina

Zafferano 3 Cuochi, da 85 anni il vincente in cucina

12 giugno 1935: grazie a Gianni Mangini, fondatore dell’azienda, nasce il marchio e l’immagine grafica dei Tre Cuochi che diviene ben presto il simbolo di un’idea imprenditoriale di successo: vendere lo Zafferano in bustine garantendone l’ottima qualità. Sarà proprio questa caratteristica che contraddistinguerà il marchio, qualità sottolineata anche dalla dicitura impressa sulla bustina dell’epoca: “garantito puro”. Fin dal momento del lancio, lo Zafferano in bustina per uso alimentare si radica nell’uso gastronomico quotidiano per la sua qualità e praticità.

Passione e utilizzo di tecnologie esclusive, rispetto della tradizione ed avanguardia nell’innovazione fanno dello Zafferano Tre Cuochi ancora oggi il marchio leader in Italia il più venduto in assoluto con milioni di affezionati consumatori.

Zafferano tre cuochi, le caratteristiche

Ogni volta che compriamo una bustina di Zafferano Tre Cuochi utilizziamo un prodotto di altissima qualità che nasce da:

  • l’accurata selezione delle migliori partite di Zafferano provenienti da diversi Paesi al fine di ottenere una miscela dal gusto delicato, la più gradita ai consumatori;
  • L’impiego di un laboratorio interno specializzato nel controllo qualità e nella ricerca sempre più avanzata sullo Zafferano;
  • L’utilizzo di tecnologie esclusive nella lavorazione del prodotto che consentono di mantenere standard qualitativi elevati e costanti nel tempo;
  • Lo sviluppo di un sistema di controllo qualità rigoroso lungo l’intero processo di trasformazione del prodotto;
  • Il confezionare ogni singola bustina di Zafferano con estrema cura e con materiali capaci di conservare a lungo le sue inconfondibili proprietà;

Queste prerogative hanno permesso allo Zafferano Tre Cuochi di essere da 70 anni il vincente in cucina.

Leggi Anche
Scrivi un commento