Chiude con ottimismo Biofach & Vivaness a Norimberga, la più grande fiera del BIO

Chiude con ottimismo Biofach & Vivaness a Norimberga, la più grande fiera del BIO
Pubblichiamo il comunicato stampa ufficiale di chiusura Biofach & Vivaness 2018

BIOFACH e VIVANESS 2018: uno stato d’animo ottimista tra i 3.218 espositori e circa 50.000 visitatori

BIOFACH e VIVANESS 2018

Dal 14 al 17 febbraio 2018, la fiera combinata BIOFACH e VIVANESS ha riunito per quattro giorni il settore internazionale per l’alimentazione biologica e l’igiene personale naturale e biologica a Norimberga. I 3.218 espositori, di cui 275 hanno esposto le loro merci a VIVANESS, hanno presentato un’ampia varietà di prodotti biologici provenienti da 93 paesi. Due nuovi padiglioni, il tema principale “Next Generation” e lo spettacolo speciale “Biologico sin dall’inizio” sulla coltivazione e l’allevamento biologici hanno ispirato circa 50.000 visitatori da 134 paesi. Non solo la fiera leader mondiale per alimenti biologici e la fiera internazionale per la cura personale naturale e biologica, ma anche il settore stesso ha riportato notizie positive all’inizio dell’evento di quest’anno. Lo scorso anno, i prodotti biologici hanno generato entrate in Germania per 10 miliardi di euro, con una azienda agricola su 10 che ora utilizza metodi biologici, secondo BÖLW (Federazione tedesca dei produttori di alimenti biologici). IFOAM – Organics International ha registrato un fatturato globale di quasi 90 miliardi di dollari nel 2016. Anche il settore della cura della persona naturale e biologico ha ragione di festeggiare nel 2017: i prodotti per la cura della bellezza naturale con un valore di 1,2 miliardi di euro sono stati venduti in Germania l’anno scorso, secondo naturkosmetik konzepte.

Petra Wolf, membro del consiglio di amministrazione, NürnbergMesse: “Il settore e la fiera sono stati di ottimo umore a BIOFACH e VIVANESS 2018. L’impulso del focus” Next Generation “è particolarmente impressionante.Il settore ha abbracciato con entusiasmo questo problema e l’ha interpretato in un’ampia varietà di modi. È stato facile affermare che una nuova “generazione organica” sta emergendo accanto alla generazione impegnata di pionieri, con idee e progetti eccellenti e stimolanti e la propria agenda per il futuro e una grande passione per i prodotti biologici. La premiere dello spettacolo speciale sulla coltivazione e l’allevamento biologico è stato un altro momento saliente. “

Il più grande congresso internazionale sui prodotti biologici si conclude con una nota di grande successo

Quest’anno più di 150 sessioni individuali al Congresso BIOFACH e VIVANESS hanno attirato l’interesse di 9.000 partecipanti. I punti salienti includevano una delle sessioni su Next Generation dal titolo ‘Generazione Y & Z: Avvio di BIO. Il mercato biologico sta determinando come raggiungere il gruppo target di giovani adulti da Simon Schnetzer, un ricercatore nel campo della gioventù, che ha accolto 175 partecipanti.Complessivamente, il maggior numero di partecipanti è stato nuovamente conteggiato nelle sessioni congressuali dedicate allo sviluppo del settore nel 2018. A BIOFACH, “Il mercato biologico tedesco: fatti, cifre e analisi” ha attratto 203 partecipanti e la conferenza “Panoramica sul mercato globale biologico” ha avuto un pubblico di 181. A VIVANESS, 125 persone sono state ispirate al “mercato della cosmesi naturale e biologica nel 2017” con una recensione e prospettive.

Salva la data ora per il 2019: 13-16 febbraio 2019

Il settore internazionale si incontrerà di nuovo al BIOFACH e alla VIVANESS dal 13 al 16 febbraio 2019. Circa il 96 percento dei visitatori di quest’anno ha già salvato la data e ha dichiarato che intende assolutamente ritornare.

 

Redazione Newsfood.com

Leggi Anche
Scrivi un commento