Appuntamento a Neive, Sabato 28 ottobre 2017, dalle 14 alle 18 in distilleria. Ingresso libero.

Proseguendo nella tradizione iniziata da Romano Levi, celebreremo con l’accensione del 73° fiammifero l’avvio dell’alambicco e la produzione della storica grappa della Distilleria “Romano Levi” per la stagione 2017-2018

Si potranno degustare gratuitamente i piatti della tradizione piemontese offerti da vari produttori di zona, accompagnati da assaggi di tutte le nostre tipologie di grappa.

Come di consueto, la banda, alla presenza delle autorità locali, animerà il momento dell’ accensione dello storico  alambicco a fuoco diretto.

Per informazioni:

Elisa Scaratti
Distilleria Romano Levi

Mob: +39 340 0623775

Mail: [email protected]

www.distilleriaromanolevi.com

 

Redazione Newsfood.com

All’accensione del 73° fiammifero della Distilleria Romano Levi ci saremo anche noi di Newsfood.com , in ricordo di Cino Tortorella (avevamo programmato di andare insieme a Neive per laccensione del 73° fiammifero ma purtroppo è mancato quest’anno) estimatore della buona grappa e grande amico di Romano.

AMARCORD
Da un articolo di Newsfood.com di agosto 2011

Gualtiero Marchesi, Giuseppe Danielli, Cino Tortorella ad Alma Viva 2013

“… Chissà chi lo sa? Sapete chi è che ha dato uno dei primi alambicchi a Romano Levi, il Grappaiolo Angelico di Neive? (Così lo immortalò Luigi Veronelli e lo fece diventare un mito).

E’ stato proprio LUI, Cino Tortorella.
Per noi tutti Cino è rimasto il Mago Zurlì ma in realtà la sua vita professionale è costellata da una lunga carriera come autore TV, giornalista, fondatore e Direttore di testate giornalistiche di gastronomia….” (leggi tutto)

Giuseppe Danielli

 

Vedi edizione 2015:

https://www.newsfood.com/accensione-del-fiammifero-la-storia-si-ripete-per- la-71-volta-alla-distilleria-di-romanolevi/
Ogni anno nella storica Distilleria Romano Levi, il “Grappaio angelico” come lo amava definire Veronelli, in autunno l’ “accensione del fiammifero” è il rito storico  …