Muore un portuale a Genova, scatta sciopero di 48 ore

Genova – Uno sciopero di 48 ore è scattato al porto di Genova e a Voltri in seguito alla morte di un lavoratore la notte scorsa al terminal Sech dello scalo. Fabrizio
Canonero, 29 anni, è caduto da una nave ormeggiata alla banchina durante l’operazione di scarico del portacontainer arrivato poche ore prima. L’uomo ha compiuto un volo di 25 metri
schiantandosi al suolo.

Immediatamente è scattato il blocco delle attività portuali e la nave, di proprietà del gruppo danese Moll, è stata posta sotto sequestro dalla magistratura
genovese.

Related Posts
Leave a reply